ARI - Associazione Radioamatori Italiani - Sezione di Bolzano
 
 
 
 
      Utente:      
Password:      
    
 Registrati | Login dimenticata ?    
  
Contest Sezioni ARI 2010
 Sei in:  Contest e Diplomi ->Contest Sezioni ARI 2010
  Anche quest'anno la nostra sezione ha partecipato al Contest "ARI Sezioni" tenutosi il 12 e 13 giugno 2010.
Abbiamo approfittato della presenza di alcuni di noi alla Festa del Nucleo di Protezione Civile dell'ANA di Bolzano, tenutasi nel piazzale della chiesa di Regina Pacis, per montare la stazione radio in un gazebo dove era presente anche un piccolo stand del C.A.I.

il pomeriggio di sabato abbiamo iniziato ad operare con una canna da pesca, che più tardi è stata sostituita con il dipolo ripiegato di IN3EFN già sperimentato a Fortezza durante l'attivazione del forte per il DCI.

Siamo stati presenti al contest fino alle 22.30, dopo di che abbiamo smontato la stazione, in quanto la domenica eravamo impegnati. Il punteggio non è ovviamente stato lusinghiero, un'ottantina di collegamenti sulle varie bande, ma d'altra parte anche la partecipazione al contest ci è sembrata molto fiacca, soprattutto fino all'ora di cena le stazioni in aria erano poche decine. Forse erano tutti al mare visto il gran caldo.

Un cosa però l'abbiamo imparata: non fare mai dei contest durante una festa campestre! La musica che ha accompagnato la festa per tutto il pomeriggio e la sera ci ha reso molto difficoltoso l'ascolto in cuffia, costringendoci a tenere il volume molto alto, con conseguenti disturbi alle orecchie anche il giorno dopo. La prossima volta saremo in un bel prato isolato e tranquillo!!


IN3RYE al mike, mentre IN3RXG tiene il log elettronico, verificando punteggi, moltiplicatori.


Alcuni amici radioamatori sono venuti a trovarci e a portarci bottiglie di acqua fresca per combattere il grande caldo! Qui c'è IN3ECI che si gode un po' di "bailamme" in cuffia assieme a IN3RXG.

Anche IN3LYZ, nonostante fosse impegnato nel coordinamento della festa, ogni tanto veniva a trovarci per incoraggiarci e dispensarci qualche utile consiglio.

IN3EFN e IN3EFO aiutano IN3RXG a decifrare anche i call delle stazioni più deboli.

IN3EFO in cuffia e IN3RXG instancabile al microfono.

La propagazione non è stata delle migliori, addirittura assente sui 10 m.,  e forse anche la nostra posizione non ci ha favorito, ma spesso per farci sentire con i nostri 100 w abbiamo dovuto sgolarci.

... e infatti l'acqua è andata via a fiumi!

 Segnala link Segnala a facebook

Post:590 del 14/06/2010 ore 09:17:36  Ord.229 Non Scade da:in3rxg
 

© Copyright by IN3RWY