ARI - Associazione Radioamatori Italiani - Sezione di Bolzano
 
 
 
 
      Utente:      
Password:      
    
 Registrati | Login dimenticata ?    
  
BZ014 SASSO PUTIA PEITLERKOFEL
 Sei in:  Lista referenze SOTA >
 
Descrizione: BZ014 SASSO PUTIA PEITLERKOFEL
Altitudine: 2875
Locatore: JN56WS
Latitudine: 46.6588342
Longitudine: 11.8204957
L'itinerario al Sasso Putia si offre anche ai meno esperti di montagna e ai principianti di ferrata. La breve salita per il brusco salto di roccia si presenta ben attrezzata e senza passaggi troppo difficili, richiede però passo sicuro su terreno ripido e assenza di vertigini! Data la sua posizione panoramica e con vista eccezionale su 360° è una delle montagne più frequentate delle Cime Dolomitiche. Il percorso: Autostrada fino a Chiusa, quindi per la Val di Funes, Santa Maddalena, Malga Zannes m.1685, proseguiamo per il Passo delle Erbe. Da qui inizia il cammino sulla mulattiera che parte, sulla sinistra rispetto al parcheggio e porta comodamente fino al Rifugio Genova m. 2.306 (1.30’). Conviene senz’altro scegliere questo percorso in alternativa al sentiero n. 33 (che inizialmente si inoltra nel bosco e poi sale più ripidamente) perché il tempo di percorrenza è pressoché uguale. Dopo breve sosta si prosegue verso il Sass Putia, seguendo il sentiero n. 4 quasi pianeggiante fino alla Forcella del Putia m.2.357. Dopo la ripida salita si arriva ai piedi del Sass dove inizia la facile ferrata che in breve porta alla cima del Sass de Putia m. 2.875 totale 3.35’ di percorrenza. Eccezionale paesaggio uno dei più famosi delle Dolomiti, inutile dire che anche chi può attivarla avrà notevoli soddisfazioni specie sulle Bande Vhf&Up
Mappa di:BZ014 SASSO PUTIA PEITLERKOFEL

 

© Copyright by IN3RWY