ARI - Associazione Radioamatori Italiani - Sezione di Bolzano
 
 
 
 
      Utente:      
Password:      
    
 Registrati | Login dimenticata ?    
  
TN012 MONTE PRESANELLA
 Sei in:  Lista referenze SOTA >
 
Descrizione: TN012 MONTE PRESANELLA
Altitudine: 3356
Locatore: JN56HF
Latitudine: 46.22001
Longitudine: 10.66409
Il percorso è da difficoltà alpinistica con dislivello totale di m 2231. Il tempo di salita è di 4 + 4 ore con pernottamento quasi obbligatorio al Rifugio Denza. Da Trento entrare nella Val di Sole, passare per Cles e Malè sino a Vermiglio. Da Stavel, frazione di Vermiglio, percorrere lo sterrato sino ai Masi, proseguire sullo stradello, sino dove termina, sul fondovalle. Imboccare verso destra un ripido sentiero che sale nel fitto bosco ed attraversa una fascia rocciosa, grazie ad un caratteristico scavo (la scalazza), sino ad incrociare il sentiero n° 233, che proviene dai ruderi del Forte Presanella ai Pozzi Alti. Proseguire sino al Rif. Denza (m 2298). Qui conviene pernottare dato che oramai sono trascorse 4 ore di duro cammino. Proseguire l'indomani puntando alla morena, che si supera, immettendosi sul ghiacciaio, al cospetto della spettacolare parete nord. Risalire il ghiacciaio che si impenna sotto il passo del Cercen (m 3022), in direzione est, risalire i ripidi pendii che portano alla sella Freshfield (m 3375) tra la Cima do Vermiglio ed il Monte Gabbiol. Dopo una breve discesa, si continua con un ampio giro in senso orario, sino sotto i pendii finali che portano alle roccette di vetta, con breve arrampicata finale si giunge alla croce della Presanella (m 3356). Vista libera su 360 gradi, garantiti qso immaginabili in VHF-UHF!
Mappa di:TN012 MONTE PRESANELLA

 

© Copyright by IN3RWY