ARI - Associazione Radioamatori Italiani - Sezione di Bolzano
 
 
 
 
      Utente:      
Password:      
    
 Registrati | Login dimenticata ?    
  
TN002 MONTE VIOZ
 Sei in:  Lista referenze SOTA >
 
Descrizione: TN002 MONTE VIOZ
Altitudine: 3645
Locatore: JN56HJ
Latitudine: 46.401667
Longitudine: 10.633056
Il Monte Vioz (m.3645) fà parte del gruppo del Cevedale. La salita richiede buona pratica alpinistica con tempo di percorrenza medio di 4 ore, Il dislivello è di 2143m, di cui 908 superati con gli impianti. Da Peio Fonti in Val di Sole si parte con la telecabina fino al Rif. Scoiattolo e da qui in seggiovia (si consiglia di verificare l’apertura degli impianti presso le FUNIVIE DI PEIO) fino a quota 2300 del Rifugio Doss dei Gembri dove si imbocca il sentiero n.105 sotto la panoramica Cima Vioz. Si procede sempre in cresta passando il Dente del Vioz e salendo al Rifugio Mantova (m.3535) il più alto rifugio delle Alpi entrali e orientali, ai piedi del Monte Vioz. NB: Lo stesso itinerario può prendere avvio da Peio Paese per il sentiero n. 105; escludendo gli impianti di risalita il tempo di percorrenza è di 8 ore! Dal rifugio Mantova, si percorrono sul nevaio i pochi metri che separano dalla cima del Monte Vioz circa (15 minuti), una salita non impegnativa, però necessita di tutta l'attrezzatura d'alta montagna e da ghiacciaio. Dalla vetta si ammira uno stupendo panorama sul ghiacciaio dei Forni con vista su tutte le famose 13 cime e, in lontananza, complice una limpida giornata, l’Adamello e la Presanella. Chi avrà il coraggio di attivarla QSO a non finire!
Mappa di:TN002 MONTE VIOZ

 

© Copyright by IN3RWY